Novità

19/02/2019

Enasarco, aggiornamento m...

Dal 1° gennaio 2019 sono in vigore i nuovi importi dei minimali contributivi e dei massimali prov...

19/02/2019

Empoli, Confcommercio mob...

Inizia il count down per la quarta edizione del Mercato Internazionale di Empoli, la fortunata ke...

15/02/2019

Allarme sicurezza in cent...

Una delegazione della Confcommercio fiorentina sale le scale di Palazzo Vecchio per portare all’a...

Sindacati

Buoni pasto, Fipe-Confcommercio invita gli esercenti creditori di Qui!Group a rivolgersi allo SPORTELLO SOS.

Dopo il fallimento dell’azienda emettitrice di buoni pasto, sono circa 23mila in Italia i bar e ristoranti che rischiano di vedere andare in fumo oltre 200 milioni di euro. Piemonte, Liguria, Sicilia e Lazio le regioni più interessate. La Federazione dei pubblici esercizi di Confcommercio ha attivato per i soci un servizio di assistenza legale specifico e ha richiesto al Governo di costituzione di un fondo per rimborsare le imprese creditrici di QUI!Group. Per prenotare un appuntamento con lo Sportello SOS Buoni Pasto di Firenze, telefonare al numero 055 2036921 (chiedere di Stefano Guerri o Fabrizio Matucci – segreteria Fipe) oppure scrivere a fipe@confcommercio.firenze.it

Sindacati

Imposta affissioni, via ai rimborsi per le quote non dovute.

Sono illegittime tutte le delibere comunali emesse in data successiva al 26 giugno 2012 per approvare o confermare aumenti dell’imposta sulle pubblicità e sulle pubbliche affissioni. 

 

Sindacati

Agenti di commercio, con Fnaarc più vantaggi per Ticket Restaurant e scheda carburante.

Fnaarc-Confcommercio Toscana e Edenred Italia, inventore del Ticket Restaurant®, hanno siglato un accordo per offrire a tutti gli agenti toscani iscritti a FNAARC buoni pasto Edenred a condizioni privilegiate. Il Ticket cartaceo è utilizzabile in oltre 150mila locali convenzionati di tutta Italia. Per saperne di più, contattare la segreteria Fnaarc Firenze al numero 055 2036927 o alla mail l.biagiotti@confcommercio.firenze.it