Sindacati

Agenti di commercio, con Fnaarc più vantaggi per Ticket Restaurant e scheda carburante.

Fnaarc-Confcommercio Toscana e Edenred Italia, inventore del Ticket Restaurant®, hanno siglato un accordo per offrire a tutti gli agenti toscani iscritti a FNAARC buoni pasto e carta carburante UTA Edenred a condizioni privilegiate. Il Ticket cartaceo è utilizzabile in oltre 150mila locali convenzionati di tutta Italia, la carta carburante in oltre 5.500 stazioni di servizio e permette di essere in regola con l'obbligo di fatturazione elettronica. Per saperne di più, contattare la segreteria Fnaarc Firenze al numero 055 2036927 o alla mail l.biagiotti@confcommercio.firenze.it

Fnaarc-Confcommercio Toscana e Edenred Italia, inventore del Ticket Restaurant®, hanno siglato un accordo per offrire a tutti gli agenti toscani iscritti a FNAARC buoni pasto e carta carburante UTA Edenred a condizioni privilegiate. Il Ticket cartaceo è utilizzabile in oltre 150mila locali convenzionati di tutta Italia, la carta carburante in oltre 5.500 stazioni di servizio e permette di essere in regola con l'obbligo di fatturazione elettronica. Per saperne di più, contattare la segreteria Fnaarc Firenze al numero 055 2036927 o alla mail l.biagiotti@confcommercio.firenze.it

Natale 2018, le previsioni di spesa per la Toscana

Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni anticipa: “per Natale regge sia la tradizione del regalo sia la spesa, che in Toscana stimiamo tra i 170 e i 180 euro a testa, cifra in linea con quella dello scorso anno”. Tra le preferenze di acquisto dei toscani si confermano ai primi posti alimentari, giocattoli, abbigliamento e calzature. Ma tra i regali ci sarà anche spazio per il benessere personale (trattamenti di bellezza e prodotti per la cura della persona), per gli immancabili smartphone di ultima generazione e per i prodotti informatici e di elettronica di consumo.

Il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni anticipa: “per Natale regge sia la tradizione del regalo sia la spesa, che in Toscana stimiamo tra i 170 e i 180 euro a testa, cifra in linea con quella dello scorso anno”. Tra le preferenze di acquisto dei toscani si confermano ai primi posti alimentari, giocattoli, abbigliamento e calzature. Ma tra i regali ci sarà anche spazio per il benessere personale (trattamenti di bellezza e prodotti per la cura della persona), per gli immancabili smartphone di ultima generazione e per i prodotti informatici e di elettronica di consumo.

Pagamenti con moneta elettronica

Vietato applicare supplementi di prezzo a chi usa carte di debito o di credito per pagare il conto in negozi e locali.

Vietato applicare supplementi di prezzo a chi usa carte di debito o di credito per pagare il conto in negozi e locali.

La salute vien mangiando, anche fuori casa.

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi e il Ministero della Salute hanno siglato un'intesa per avviare una collaborazione di lungo periodo e iniziative rivolte a clienti ed esercenti del Belpaese per promuovere un'alimentazione sempre più sicura e attenta ai nuovi stili di vita. Il presidente di Fipe Lino Enrico Stoppani: "è proprio nei pubblici esercizi che spesso si definiscono molte delle abitudini alimentari dei cittadini, tenendo conto che milioni di italiani consumano almeno un pasto della loro giornata al di fuori delle mura domestiche".

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi e il Ministero della Salute hanno siglato un'intesa per avviare una collaborazione di lungo periodo e iniziative rivolte a clienti ed esercenti del Belpaese per promuovere un'alimentazione sempre più sicura e attenta ai nuovi stili di vita. Il presidente di Fipe Lino Enrico Stoppani: "è proprio nei pubblici esercizi che spesso si definiscono molte delle abitudini alimentari dei cittadini, tenendo conto che milioni di italiani consumano almeno un pasto della loro giornata al di fuori delle mura domestiche".

Al Palanovoli di Firenze il match "Un goal per vederci chiaro": giovedì 13 dicembre ore 19.30, via Corelli 31

Gli ottici di Federottica-Confcommercio Firenze festeggiano la patrona Santa Lucia con una partita amichevole di calcio a 5 contro la U.S. Limite e Capraia Calcio, unica squadra toscana formata da atleti ipovedenti, attualmente impegnata nel campionato nazionale di categoria. Obiettivo della serata: sottolineare l’importanza dello sport anche per chi ha disabilità visive, come mezzo di inclusione sociale e realizzazione personale. Al calcio d’inizio anche l’assessore al welfare del Comune di Firenze Sara Funaro insieme al direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e al presidente della Federottica fiorentina Andrea Cappellini.

Gli ottici di Federottica-Confcommercio Firenze festeggiano la patrona Santa Lucia con una partita amichevole di calcio a 5 contro la U.S. Limite e Capraia Calcio, unica squadra toscana formata da atleti ipovedenti, attualmente impegnata nel campionato nazionale di categoria. Obiettivo della serata: sottolineare l’importanza dello sport anche per chi ha disabilità visive, come mezzo di inclusione sociale e realizzazione personale. Al calcio d’inizio anche l’assessore al welfare del Comune di Firenze Sara Funaro insieme al direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e al presidente della Federottica fiorentina Andrea Cappellini.

Stati Generali della Ristorazione, Confcommercio chiama a raccolta i 50 locali top della provincia di Firenze.

Per la prima volta parleranno insieme dei temi caldi del settore: congiuntura economica, concorrenza, contratti di lavoro e valorizzazione del personale. Sullo sfondo, la necessità di gestire l’innovazione e le nuove sfide della comunicazione digitale. A coordinare la riunione il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e il presidente di Fipe-Confcommercio Toscana Aldo Cursano. Garantita la presenza di tutti i sette chef stellati di Firenze.

Per la prima volta parleranno insieme dei temi caldi del settore: congiuntura economica, concorrenza, contratti di lavoro e valorizzazione del personale. Sullo sfondo, la necessità di gestire l’innovazione e le nuove sfide della comunicazione digitale. A coordinare la riunione il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e il presidente di Fipe-Confcommercio Toscana Aldo Cursano. Garantita la presenza di tutti i sette chef stellati di Firenze.

Festeggiamenti per Santa Lucia 2018 “Un goal per vederci chiaro”.

Giovedì 13 dicembre alle ore 19.00 la partita di calcio amichevole tra US Limite Capraia ASD (unica squadra toscana di calcio a 5 per ipovedenti) e Ottici Federottica-Confcommercio Firenze. Ingresso libero.

Giovedì 13 dicembre alle ore 19.00 la partita di calcio amichevole tra US Limite Capraia ASD (unica squadra toscana di calcio a 5 per ipovedenti) e Ottici Federottica-Confcommercio Firenze. Ingresso libero.

Pagine