Sindacati

Terziario Donna presenta il romanzo "La forma della neve" di Donatella Moica

Giovedì 16 maggio 2019 alle ore 19.30 nello Zeffirelli's Tea, Bar&Restaurant a Firenze (in piazza San Firenze).

Nata in Sardegna nel 1969, la Moica è vicepresidente regionale del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio e imprenditrice nel settore del turismo. A presentare l’autrice sarà la presidente del Terziario Donna Firenze Chiara Lazzarini. Interverranno anche il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Modera gli interventi la giornalista Claudia Pennucci, con la collaborazione dell’attore Luca Bisaccioni per le letture. L’ingresso all’evento è libero e gratuito, la prenotazione è obbligatoria: 055 2036955 - e.tasselli@confcommercio.firenze.it

 

Giovedì 16 maggio 2019 alle ore 19.30 nello Zeffirelli's Tea, Bar&Restaurant a Firenze (in piazza San Firenze).

Nata in Sardegna nel 1969, la Moica è vicepresidente regionale del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio e imprenditrice nel settore del turismo. A presentare l’autrice sarà la presidente del Terziario Donna Firenze Chiara Lazzarini. Interverranno anche il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Modera gli interventi la giornalista Claudia Pennucci, con la collaborazione dell’attore Luca Bisaccioni per le letture. L’ingresso all’evento è libero e gratuito, la prenotazione è obbligatoria: 055 2036955 - e.tasselli@confcommercio.firenze.it

 

Assemblea degli ambulanti. Ieri (mercoledì 8 maggio a Scandicci).

Un incontro organizzato dalle associazioni Fiva-Confcommercio e Anva - Confesercenti per spiegare le novità del commercio su area pubblica decise dalla Regione Toscana

 

Un incontro organizzato dalle associazioni Fiva-Confcommercio e Anva - Confesercenti per spiegare le novità del commercio su area pubblica decise dalla Regione Toscana

 

Terziario Donna presenta "La forma della neve", l’opera letteraria di Donatella Moica

La presentazione del libro si svolgerà giovedì 16 maggio 2019 alle ore 19.30 Zeffirelli's Tea, Bar&Restaurant a Firenze. "La forma della neve", l'ultimo romanzo di Donatella Moica, è  la storia di una donna in viaggio verso se stessa e alla scoperta del senso della vita. A presentare l’autrice sarà la presidente del Terziario Donna Firenze Chiara Lazzarini. Conduce la giornalista Claudia Pennucci, con la collaborazione dell’attore Luca Bisaccioni. L’ingresso all’evento è libero e gratuito, la prenotazione è obbligatoria: 055 2036955 - e.tasselli@confcommercio.firenze.it

La presentazione del libro si svolgerà giovedì 16 maggio 2019 alle ore 19.30 Zeffirelli's Tea, Bar&Restaurant a Firenze. "La forma della neve", l'ultimo romanzo di Donatella Moica, è  la storia di una donna in viaggio verso se stessa e alla scoperta del senso della vita. A presentare l’autrice sarà la presidente del Terziario Donna Firenze Chiara Lazzarini. Conduce la giornalista Claudia Pennucci, con la collaborazione dell’attore Luca Bisaccioni. L’ingresso all’evento è libero e gratuito, la prenotazione è obbligatoria: 055 2036955 - e.tasselli@confcommercio.firenze.it

Domenica 5 maggio torna la Fiera di Primavera intorno allo stadio Franchi

Diciottesima edizione per uno degli appuntamenti più amati dai fiorentini. Oltre 300 banchi tra viale Maratona e viale Fanti, aperti dalle 9 alle 19. Dall’abbigliamento alle calzature, dai fiori a giocattoli, casalinghi e bigiotteria, tanti articoli per rinnovare casa e guardaroba. In più, stand dedicati alla gastronomia con tante specialità da mangiare per strada o portare via. Il taglio del nastro alle ore 10.30 alla presenza del sindaco di Firenze Dario Nardella, dell’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re, del presidente della Confcommercio fiorentina Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Marinoni: “la ricetta dei mercati continua a funzionare e a piacere molto, perché mescola l’evento commerciale con la possibilità di vivere la città, riappropriarsi delle sue strade, incontrare gli altri. È quel commercio a misura di uomo che ha contribuito a costruire i legami all’interno nostre comunità”

Diciottesima edizione per uno degli appuntamenti più amati dai fiorentini. Oltre 300 banchi tra viale Maratona e viale Fanti, aperti dalle 9 alle 19. Dall’abbigliamento alle calzature, dai fiori a giocattoli, casalinghi e bigiotteria, tanti articoli per rinnovare casa e guardaroba. In più, stand dedicati alla gastronomia con tante specialità da mangiare per strada o portare via. Il taglio del nastro alle ore 10.30 alla presenza del sindaco di Firenze Dario Nardella, dell’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re, del presidente della Confcommercio fiorentina Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Marinoni: “la ricetta dei mercati continua a funzionare e a piacere molto, perché mescola l’evento commerciale con la possibilità di vivere la città, riappropriarsi delle sue strade, incontrare gli altri. È quel commercio a misura di uomo che ha contribuito a costruire i legami all’interno nostre comunità”

Commercio ambulante, arriva la svolta.

Da sabato 20 aprile entrano in vigore le nuove normative regionali che regolano il settore. Rinnovo tacito delle concessioni per 12 anni, misure a sostegno dell’imprenditoria giovanile e riqualificazione delle aree mercatali sono solo alcuni degli importanti risultati raggiunti grazie all’intensa attività di concertazione portata avanti dalla Confcommercio con il presidente della Seconda Commissione consiliare Gianni Anselmi. Ne parla il presidente di Fiva-Confcommercio Firenze Giovanni Labate

Da sabato 20 aprile entrano in vigore le nuove normative regionali che regolano il settore. Rinnovo tacito delle concessioni per 12 anni, misure a sostegno dell’imprenditoria giovanile e riqualificazione delle aree mercatali sono solo alcuni degli importanti risultati raggiunti grazie all’intensa attività di concertazione portata avanti dalla Confcommercio con il presidente della Seconda Commissione consiliare Gianni Anselmi. Ne parla il presidente di Fiva-Confcommercio Firenze Giovanni Labate

Fiera di Primavera, pubblicati gli elenchi assegnazione posteggi, graduatoria migliorie e spuntisti.

L'assemblea per la migliorie è convocata lunedì 29 aprile 2019 alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di Firenze (piazza Pietro Annigoni 9/d). Info: Fiva-Confcommercio Firenze, 055 2036 964 - fiva@confcommercio.firenze.it

 

L'assemblea per la migliorie è convocata lunedì 29 aprile 2019 alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di Firenze (piazza Pietro Annigoni 9/d). Info: Fiva-Confcommercio Firenze, 055 2036 964 - fiva@confcommercio.firenze.it

 

Agenti immobiliari, approvata la legge europea che regola le incompatibilità

Esclusi dall’esercizio dell’attività di mediazione i dipendenti di istituti bancari, finanziari, assicurativi, di enti pubblici o privati e le professioni intellettuali in situazioni di conflitto di interesse. Secondo la Consulta Interassociativa Nazionale dell'Intermediazione, si tratta di  “una vera e propria rivoluzione per la professione, che apre nuove opportunità per gli agenti immobiliari” 

Esclusi dall’esercizio dell’attività di mediazione i dipendenti di istituti bancari, finanziari, assicurativi, di enti pubblici o privati e le professioni intellettuali in situazioni di conflitto di interesse. Secondo la Consulta Interassociativa Nazionale dell'Intermediazione, si tratta di  “una vera e propria rivoluzione per la professione, che apre nuove opportunità per gli agenti immobiliari” 

Marco Stabile eletto presidente dell'associazione ristoratori della provincia di Firenze

Molti i ristoratori e gli chef da tutta la provincia che hanno affidato allo chef stellato, patron dell’Ora d’Aria di Firenze, il compito di rappresentarli di fronte alle istituzioni, per portare avanti le numerose istanze della categoria. A tenere a battesimo il nuovo gruppo c’erano il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano, il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e il direttore di Fipe nazionale Roberto Calugi. Presenti anche il sindaco Dario Nardella, l’assessore allo sviluppo economico e turismo Cecilia Del Re e il direttore di Toscana Promozione Turistica Francesco Palumbo

Molti i ristoratori e gli chef da tutta la provincia che hanno affidato allo chef stellato, patron dell’Ora d’Aria di Firenze, il compito di rappresentarli di fronte alle istituzioni, per portare avanti le numerose istanze della categoria. A tenere a battesimo il nuovo gruppo c’erano il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano, il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni e il direttore di Fipe nazionale Roberto Calugi. Presenti anche il sindaco Dario Nardella, l’assessore allo sviluppo economico e turismo Cecilia Del Re e il direttore di Toscana Promozione Turistica Francesco Palumbo

Pagine